Haiti

LE ADOZIONI A DISTANZA – PORT AU PRINCE

Nel 2010 il territorio di Haiti è stato colpito da un terribile terremoto, seguito da un uragano ed un’epidemia di colera; in questa occasione la nostra associazione ha iniziato la sua collaborazione con i Padri Camilliani per il sostegno a distanza delle famiglie del luogo.

La missione dei Padri Camilliani si trova alla periferia della capitare Port-au-Prince, nella zona chiamata La Plaine e le famiglie che aiutiamo si trovano in forti difficoltà economiche. Molto spesso i bambini sono affidati alle cure di nonni o zii perché i genitori si sono trasferiti in città per cercare lavoro, oppure l’unico genitore presente è la mamma con i numerosi figli. Pochi genitori hanno un lavoro fisso e il mestiere più diffuso è il commercio ambulante, che però non consente di mantenere una famiglia in condizioni adeguate.

Molti bambini non vengono mandati a scuola o per negligenza da parte dei genitori o perché è necessario alla famiglia che lavorino per aiutare il sostentamento.

Con il nostro programma offriamo alle famiglie il denaro necessario per iscrivere i bambini a scuola, la divisa e il materiale scolastico, un pasto al giorno per ogni bambino e le visite mediche di controllo. Cerchiamo così di accompagnare questi bambini attraverso l’infanzia e l’adolescenza, tenendoli lontano dalla strada e provando a costruire per loro un futuro migliore.